La moda anni ’90 rivive da Luisaviaroma

Style.it – Dopo alcuni anni di celebrazione dei mitici Eighties, diamo il benvenuto alla moda degli Anni ’90!
A voi quest’epoca cosa suggerisce?
Se dico Anni ’90, anche se ero solo una bambina, penso a:
– Beverly Hills 90210 (e alle loro “divise” composte da camicia di flanella a scacchi, Levi’s a vita alta e scarponcini stringati) […]
E poi ci sono le grandi icone: ancora oggi si parla di quegli anni come quelli delle Super Model Naomi Campbell, Christy Turlington, Claudia Schiffer e ovviamente Kate Moss. Le modelle non erano solo indossatrici, ma ognuna di loro declinava con grande personalità e bellezza lo stile dell’epoca.
Oggi – aspettando la Primavera/Estate 2013 – stiamo per attraversare un revival dei Nineties, ai quali gli stilisti hanno ispirato le nuove collezioni. Il grunge è ritornato e con lui il minimalismo mannish e i party look da discoteca. Tre micro-tendenze molto diverse tra loro ma che hanno convissuto vent’anni fa e conviveranno anche nelle prossime stagioni.

Che cosa avranno in serbo per noi stilisti come Lanvin, Etro, Stella McCartney e Burberry?
Per scoprirlo, siamo andati da Luisa Via Roma, che come ogni stagione presenta i nuovi arrivi a fashion blogger di tutto il mondo, in occasione dell’evento Firenze4Ever (che quest’anno si chiamava “I love 90’s” appunto).
Mentre andavamo alla ricerca degli it-pieces della prossima stagione, abbiamo chiesto ad alcuni blogger quali sono le loro icone degli Anni ’90: i grandi nomi simbolici non sono mancati, ma uno di loro ci ha suggerito un nome contemporaneo con uno stile però assimilabile a quell’epoca